Orecchio tappato? 4 rimedi naturali per contrastarlo

Cos’è l’acufene?
11 Dicembre 2018
Cos’è l’anacusia?
22 Febbraio 2019

Orecchio tappato? 4 rimedi naturali per contrastarlo

Ti è mai capitato di sentire i suoni ovattati? Una delle cause più comuni è la produzione eccessiva di cerume che forma il cosiddetto “tappo di cerume”: quando diventa troppo spesso si può eliminare solo con specifici strumenti. Ma non solo! Anche la presenza di acqua nel canale uditivo, il catarro o la pressione possono essere causa di orecchio tappato.

In quest’articolo proponiamo alcuni rimedi efficaci per stappare le orecchie velocemente e in modo sicuro.

  • Dall’aceto di vino bianco alla soluzione salina per liberarsi del tappo di cerume

Tra i rimedi della nonna contro le orecchie tappate, il mix aceto di vino bianco e alcool è tra i più efficaci per liberarsi del tappo di cerume: mescola le due sostanze e inserisci alcune gocce all’interno dell’orecchio con l’aiuto del contagocce, tenendo la testa chinata da un lato per 5 minuti. Ora bisognerà tappare l’uscita dell’orecchio con del cotone: dopo qualche minuto il tappo di cerume sarà sciolto. In alternativa puoi utilizzare una soluzione salina per stappare le orecchie dal cerume.

  • Masticare chewingum o sbadigliare per stappare le orecchie dall’acqua

Se la causa è la presenza di acqua, possiamo inclinare la testa da un lato, così che la forza di gravità faccia uscire fuori l’acqua. Altrimenti puoi fare pressione con il palmo della mano per pochi secondi per poi rilasciare, consentendo così all’acqua di defluire. Se l’orecchio dovesse risultare ancora tappato provate a masticare un chewingum in modo energico.

  • Suffumigi con olio essenziale di eucalipto per liberare le orecchie dal catarro

Se la causa dipende da sinusite o raffreddore, prova a stapparle con dei suffumigi che libereranno naso e orecchie. Fai bollire dell’acqua con all’interno 2-3 gocce di olio essenziale di eucalipto e un po’ di sale grosso.

  • Compensazione forzata per stappare le orecchie dalla pressione

Quando viaggiamo in aereo, possiamo avvertire la sensazione di orecchie otturate, un fastidioso dolore che solitamente provano i sub professionisti. In questo caso bisogna compensare la variazione di pressione in questo modo: otturatevi il naso con le dita e spingete fuori l’aria come se voleste farla uscire dalle orecchie.

Se il problema persiste effettua un controllo dell’udito

Buy now